venerdì 2 dicembre 2011

Tanti ma tanti!

Ieri sera cazzeggiando in rete mi sono messo a girovagare un pò di qua un pò di là, ed ho scoperto che ci sono decine di migliaia di blog al mondo!!!
Io credevo di aver raggiunto un buon risultato arrivando ad una media di 2000 visite al mese ed avendo una 30ina di persone che mi seguono, ma ho scoperto che è una media disastrosa, ci sono blog  con 300 400 follower all'attivo con una media di decina di migliaia di visite mensili se non addirittura giornaliere...
mi sto chiedendo come facciano queste persone ad arrivare a tali risultati, se cè qualcuno che ha qualche buon consiglio da darmi me lo dia al più presto perchè a questo punto sono disperato, e penso che un blog non mi serva ad un merito c....o e mi sento come un granello di sabbia  in mezzo ad un deserto!
Probabilmente l'unica maniera per farsi conoscere od avere più follower è seguire blog aggiungendosi pubblicamente alle loro liste utenti,  sperando che la gente cazzeggiando come me,per sbaglio capiti all'interno del mio  trovadolo interessante...
attendo utili consigli da tutti ...
grazie!

10 commenti:

  1. Esatto! Posso dire di essere nella tua stessa situazione e l'unica soluzione è perseverare.
    Comunque Stefano se posso darti un consiglio dovresti crearti un sito, il blog è molto meno professionale. Visto che oltre a mostrare le tue opere le vendi, bisogna anche investire su noi stessi. ( Questo me l'hanno insegnato in una lezione di marketing ). Ciao.

    RispondiElimina
  2. io posso perseverare finche voglio ma la situazione non sta cambiando, cioè le persone che si sono aggiunte al mio blog, sono quasi tutti amici.
    Per quanto riguarda il discorso del sito, diciamo che aver comprato il dominio ha fatto in modo che il blog apparisse come un sito e non con la dicitura .blogspot, Magari avrei dovuto mettere un nome al blog che valesse di più ai fini di ricerca nei motori di ricerca, al posto di mettere nome e cognome mio, io amo dipingere e lo faccio per passione, essere riuscito a vendere qualcosa per me è stata una soddisfazione più personale, che a fini economici, perchè sò che qualcuno ha voluto avere nelle pareti di casa propria un mio dipinto, e per me non è poco.
    Come sono ono dell'idea che sia giusto investire negli artisti emergenti, perchè chissà magari un giorno questi dipinti potrebbero essere valutati di più come potrebbero finire nelle soffitte... chissà!
    Speriamo bene!

    RispondiElimina
  3. Ciao ti ringrazio per il tuo commento,secondo me per aumentare i propri sostenitori bisogna sostenere a propria volta gli altri blog ma sopratutto prendere parte attiva commentando...almeno io di solito faccio così, anche se a volte sono rimasta un pò delusa perchè ho seguito e commentato persone che non mi hanno degnato neanche di una visita...succede anche questo ma non ti scoraggiare! ci vuole tempo e pazienza! Poi ci sono anche metodi particolari per aumentare le visite, se fai una ricerca su internet qualcosa trovi, ma io non mi sono mai interessata, le cose troppo tecnologiche non fanno per me, preferisco dipingere!!! Spero di esserti stata utile!
    A presto
    Damaride :)

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio per essere passato sul mio blog, il tuo è molto interessante, pieno di idee interessanti! complimenti!

    RispondiElimina
  5. grazie dei complimenti, e spero che nasca un interessa da parte di entrambi per seguire a vicenda uno il blog dell'altro . ciaociao

    RispondiElimina
  6. Si Stefano è come dici tu!!! Devi essere tu a cercare gli altri e poi verranno da te! L'ho letto anche tra i consigli che da blogger quando apri un tuo sito. Per quanto riguarda il consiglio che mi hai dato e cioè quello di alleggerire la mia grafica, sei la prima persona che me lo dice, ti ringrazio cmq ma sono affezionata al mio blog così com'è e mi dispiacerebbe togliere qualcosa. Ti assicuro che ci sono dei sito molto più lenti del mio ad aprirsi. Grazie ancora a presto!

    RispondiElimina
  7. Le dinamiche del blog a mio parere sono un pò come quelle della vita in un certo senso.. se vuoi farti conoscere devi essere tu ad uscire e se vuoi mantenere le amicizie devi farti sentire, così come nella "realtà" del blog! Purtroppo però a volte capita che spesso ti capiti di avere molti lettori e nemmeno un quarto che veramente leggano i tuoi post e commentino.Un pò come nella vita!
    Io cerco di seguire le persone che mi apprezzano,commentando i loro post e sostenendoli qualora avessero magari un momento no o volessero condividere una gioia!
    Ogni tanto girovago per i blog per vedere se c'è qualcuno di interessante in giro!;)
    Se ti interessa questo è l'altro mio blog!
    http://iraccontidisibilla.blogspot.com/
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  8. Cazzeggiando qua e là sono felice di essere la tua 32° seguace! E poi ricordati pochi ma buoni!!! Comunque ti auguro di cuore di avere non 300 followers ma tremila e più UN abbraccio Valeria

    RispondiElimina
  9. Valeria non esageriamo, per me essere arrivato a questa cifra è già un buon inizio, spero di riuscir ad avere più follower possibili, ma che mi seguano realmente, perchè ho bisogno di giudizi apprezzamenti ma sopratutto critiche ai miei dipinti, perchè la cosa più importante è capire dove sbaglio per far in modo di realizzare qualcosa che realmente piaccia a tutti...od almeno a più persone possibili.

    RispondiElimina
  10. ciao Stefano, e' impossibile dopo un certo numero di followers star dietro a tutti, forse su facebook e' piu facile,piu' immediato, ma vale la regoola che se vai a trovare poi vengono a trovarti e viceversa, in teoria, in pratica alcuni non ricambiano, quindi sta un po' a noi il gestirsi, ci vuole pazienza all'ininizio poi pian piano si arriva, bisogna trovare dei followers che abbiano gli stessi tuoi interessi bene o male, poi gli amici vengono a vedere sempre tutto, con piacere.) ciao grazie a presto rosa buona giornata:)

    RispondiElimina

Commentate con intelligenza, facendovi riconoscere firmandoli.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...